Safari a piedi

Lungo sentieri inesplorati

Il safari a piedi è scandito dal ritmo dei passi, ciascuno ha il suo. Scegliere un safari a piedi significa accettare di scendere al livello della natura e diventarne parte. Ogni filtro, ogni confine è annullato. A dettare le separazioni solo il volume del corpo, che si muove nello spazio di orizzonti senza confini.
Termiti indaffarate. Un gigantesco baobab. Profumo di fiori d’acacia. Il canto di un’aquila pescatrice. Le tracce fresche di un leone. Elefanti in movimento. A piedi la natura non può essere più vicina. È un’esperienza personale, che coinvolge tutti i sensi. È il safari per eccellenza.

 

Per fare un safari a piedi con una guida privata vai alla pagina Guide.

Come i primi esploratori

“Qualsiasi cosa accada, non correre!” è la prima regola di un safari a piedi. Insegna come comportarsi in caso di incontri con animali pericolosi, ma racconta anche dei safari dei primi esploratori, che si spostavano a piedi, in lente carovane, lungo percorsi battuti da guide e tracciatori. Oggi come allora è possibile esplorare a piedi alcune delle aree più selvagge dell’Africa, ma se un tempo camminare era una necessità, oggi è una scelta che consente di avvicinarsi alla natura nel modo più puro e autentico. Che sia un’attività di qualche ora o un viaggio di più giorni, il safari a piedi resta una delle esperienze più entusiasmanti che l’Africa possa offrire.

In un piccolo mondo

Se il classico safari in 4×4 è ammirare un grande “quadro vivente” da una distanza che permette di abbracciarlo nella sua interezza, un safari a piedi è entrare in questo quadro e avvicinare ogni dettaglio. È un’esperienza alla scoperta delle “piccole cose”. La prospettiva e i tempi del safari cambiano. È un close-up continuo. Ogni cosa, anche la più piccola traccia, racconta una storia, diventa un’occasione per fermarsi e approfondire. Si abbandona il sentiero battuto e si traccia un percorso inedito, disegnando orme ogni giorno diverse, proprio come fanno gli animali. L’obiettivo è familiarizzare con la natura e scoprire i suoi segreti.

Safari a piedi: i nostri preferiti
Safari a piedi: i nostri preferiti

A piedi nel selvaggio Ruaha Ruaha National Park (Tanzania) - Da € 515 a persona a notte

Da € 515 a persona
Un’avventura a piedi immersi nella natura di uno dei parchi africani più selvaggi e ricchi di fauna, accompagnati da una walking guide di grande esperienza: Andrew “Moli” Molinaro. Scopri di più sulla Tanzania

Alla scoperta del “deserto vivente” Deserto del Namib (Namibia) - Da € 225 a persona a notte

Da € 225 a persona
Un’esperienza unica alla scoperta dei segreti della vita nel Namib, il deserto più antico del mondo, camminando su gigantesche dune rosse e dormendo sotto milioni di stelle. Scopri di più sulla Namibia

Camel safari con i Samburu Laikipia (Kenya) - Da € 285 a persona a notte

Da € 285 a persona
Un safari a piedi come una volta, in carovane di cammelli accompagnate da guide Samburu, alloggiando in campi mobili allestiti in alcune delle località più belle e remote di Laikipia. Scopri di più sul Kenya