Il safari di Matteo e Aurora

Connettiti con la natura!

Tre aggettivi per il tuo viaggio:

Intenso, commovente, unico.

L'emozione più grande:

Difficile sceglierne una: il legame tra due leoni fratelli, che si erano appena ritrovati dopo diversi giorni che si cercavano, o tra due leonesse che abbiamo osservato giocare a lungo prima di addormentarsi su un albero; la lealtà, la connessione e l’istinto protettivo degli elefanti verso il branco e i loro cuccioli; i ritorni al lodge nel tardo pomeriggio, quando la luce del tramonto ricopre il paesaggio come una coperta dorata; il silenzio, i tramonti che tolgono il fiato.

Un avvistamento speciale:

Stavamo facendo una pausa caffè a metà mattina con la nostra guida. Intorno a noi tantissimi impala che improvvisamente si sono immobilizzati e hanno fissato un punto lontano. Guardando in quella direzione con il binocolo, abbiamo avvistato il nostro primo leopardo. Ci siamo avvicinati e lui era lì, perfettamente mimetizzato tra le foglie di un albero, che mangiava un varano appena cacciato.

Un panorama mozzafiato:

Il tramonto sulla laguna di fronte a Mapula Lodge, con un grande sole rosso che scendeva dietro alle sagome degli elefanti assetati.

L'insegnamento più grande:

Saper aspettare. Liberarsi del superfluo. Il rispetto per la natura e la sua infinita bellezza.

Una paura che hai superato:

Dei rumori sconosciuti della notte: all’inizio inquietanti, poi quasi familiari.

Una cosa piccola:

Addormentarsi, o almeno provarci, con il ruggito di un leone. Era così forte che sembrava fosse dietro la tenda.

La tua guida:

Più di una. Tutte gentili, appassionate e preparatissime.

Una cosa che rifaresti:

L’escursione in mokoro a Mapula Lodge, tra elefanti e ippopotami, guidati da Lio che ci raccontava la storia della sua famiglia e del suo villaggio.

Il campo preferito e perché:

Tutti a loro modo perfetti, ma il nostro preferito rimane Mapula Lodge: intimo, magico, romantico, in una posizione speciale e con un’ottima cucina.

Africa, prima e dopo il viaggio:

Prima desiderio e molta curiosità, da tempo sognavamo questo viaggio. Dopo un legame fortissimo e quasi inspiegabile. Lasciare l’Africa è stato come lasciare casa nostra. Ora l’esigenza di tornarci, speriamo presto.

Il safari di Matteo e Aurora

  • Destinazione: Botswana, Sudafrica, Zimbabwe
  • Durata: 11 giorni
  • Partecipanti: 2 persone in luna di miele
  • Periodo: agosto
  • Itinerario: Città del Capo (4 giorni), Delta dell'Okavango (5 giorni), Victoria Falls (1 giorno), Johannesburg (1 giorno)