Mozambico

Quando andare

Il Mozambico è un Paese vasto e lungo oltre 2.500 km, il cui clima è influenzato soprattutto dalla latitudine e dalla vicinanza all’Oceano Indiano. In generale il clima è quello tropicale tipico dell’Africa Australe, con estati calde, umide e piovose e inverni più miti e secchi. Il periodo migliore per un safari è tra aprile e ottobre, durante la stagione secca, ma il Mozambico è innanzitutto e soprattutto una destinazione di mare. I mesi migliori per le immersioni e lo snorkeling sono da maggio a settembre, mentre la migrazione delle megattere transita vicino alle coste da luglio a novembre. Le tartarughe marine depongono le uova da novembre ad aprile, durante la stagione delle piogge (cosidetta green season). Questo è anche il periodo migliore per fare snorkeling con gli squali balena al largo delle spiagge di Tofo. Questa è un’indicazione generale, pensando che sia il tuo primo viaggio in Mozambico e che le tue priorità siano il relax, le immersioni e l’osservazione della straordinaria fauna sottomarina. In realtà ogni stagione ha il suo fascino, colori e sfumature che la rendono unica, e offre la possibilità di incontri ed esperienze diversi. Se hai altre esigenze o interessi particolari, o semplicemente vuoi saperne di più, non esitare a contattarci. Sapremo indicarti il periodo migliore per la tua safari experience in Mozambico.

Dry season

Maggio – Ottobre

Ideale per: immersioni e snorkeling, osservazione delle balene, game viewing nel Gorongosa National Park e nella Niassa National Reserve.

Green Season

Novembre – Aprile

Ideale per: osservazione delle tartarughe marine, snorkeling con gli squali balena al largo di Tofo.